VIDDY, il successo d’uso erotico, candida a prossima cessione milionaria

Un conoscente mi segnala che cercando VIDDY in google, risulto tra le loro referenze (sembro una loro pagina) vedi immagine:


Poco sotto noto che la mia scelta di utilizzarlo e’ stata una preferenza anche di molti VIP

VIDDY e’ facile da usare, aggiunge ai filmati molti effetti e facilmente si pubblico ciò che si filma nei vari social network, la limitazione a 15 secondi è pure stimolante.

“Stimolante” sembra un termine bandito in casa VIDDY ultimamente.
Forse il riscontro di successo, è la premessa per quanto sta accadendo a VIDDY, vistosi costretto ad attivare segnalazioni dagli utenti per rimuovere un uso massiccio di auto riprese pornografiche.
Al punto che si e’ parlato di una possibile sospensione di poter essere scaricato dall’app store di Apple per l’uso su Iphone/ipad

Tutti segnali che sono una forte occasione di pubblicità e visibilità per questa soluzione, tutte premesse per rientrare negli interessi di Facebook alla ricerca di startup che acquisite possano minacciare i successi del nemico Google, come Youtube nel segmento di mercato dei filmati.

Analogamente a quanto accaduto poche settimane a Instagram che, reinventato un mercato come altri, veniva acquisito da Facebook per 1 milione di euro.

A questo punto una royalties è dovuta, per la promozione che in Google ottiene, involontariamente, usando il mio nome e cognome o i contenuti filmati, come proprie pagine 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: